Chi Siamo

MagicaMente
The coaching revolution
La nostra scuola nasce dall'osservazione, negli anni, di alcuni aspetti caratterizzanti il coaching tradizionale. Infatti sia io, Salvatore Pepe, che il mio socio, Amico e collega Luigi Di Bella, in momenti diversi ed attraverso diversi percorsi di apprendimento, iniziati in entrambi i casi da un ventennio circa, constatavamo le stesse cose. 
Dopo innumerevoli corsi di crescita personale presso le più rinomate scuole di coaching e con i più autorevoli formatori del settore, con l'ausilio delle più disparate tecniche, constatavamo che un dato le accomunava tutte: SOLO POCHISSIMI RIUSCIVANO A RAGGIUNGERE RISULTATI DEGNI DI NOTA, mentre la maggior parte dei corsisti, dopo svariati tentativi, continue frustrazioni e una quantità esagerata di soldi spesi, si trovava esattamente al punto di partenza, nella migliore delle ipotesi, ma con un bel po' di soldi e motivazione in meno! 
Dal momento che, per lavoro, mi occupavo principalmente di gestione delle risorse umane, ho avuto la possibilità di effettuare alcuni test sugli uomini che mi onoravo di coordinare e questo ha aperto un mondo nuovo ai miei occhi: limitandomi a trasferire quanto appreso da discente al mio gruppo succedeva esattamente ciò che avevo già osservato durante i corsi di life coaching e cioè che solo pochissimi riuscivano ad emergere (e probabilmente lo avrebbero fatto anche senza il mio supporto) mentre tutti gli altri arrancavano. A questo punto ho rivoluzionato il mio approccio con ognuno di loro, personalizzando al massimo le tecniche utilizzate e tutto ha iniziato a funzionare in maniera assolutamente diversa superando spesso le mie stesse aspettative. Prendendo infatti spunto dalla geniale osservazione di Albert Einstein che riporto sopra mi sono sforzato di dare ad ognuno gli strumenti necessari per potenziare le loro caratteristiche peculiari così da portarle all'eccellenza. Oltre ad aumentare il volume d'affari, cosa importante ma certamente non prioritaria, la cosa più gratificante e, permettetemi di dirlo, commovente è stata la loro risposta emotiva: ero circondato da persone FELICI. Da allora ho sempre utilizzato questa impostazione creando delle tecniche assolutamente rivoluzionarie per far emergere le capacità, spesso sopite o addirittura ignorate, in chi mi sta difronte!